Iscrizione Newsletter!

Email:
Nome:
Cognome:
 
Si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. n°196 del 30.06.03

 
formazione a distanza
MeLA: la formazione di qualità col marchio SIMLII,
a portata di mano

Un’offerta formativa di qualità, è questa la scelta fatta e sostenuta da SIMLII per offrire ai propri soci uno strumento di formazione a distanza fortemente legato alle linee guida della Società prodotte nel tempo.
Qualità non solo di contenuti, come testimoniano i materiali prodotti, ma anche nel modello formativo e nella piattaforma utilizzata.


Qualità nel modello formativo

In letteratura scientifica internazionale studi controllati e randomizzati hanno dimostrato l’efficacia della formazione a distanza centrata sul caso, confermando quanto già sostenuto dall’andragogia medica. Per questo i corsi del Programma MeLA prevedono lo studio di materiali, tratti per lo più dalle linee guida SIMLII ma adeguati alle esigenze formative, e lo sviluppo di casi con i quali cimentarsi. In questo modo la formazione fa un balzo in avanti, non è più di tipo nozionistico ma applicativo: le domande poste non sondano solo l’acquisizione delle nozioni ma anche la loro applicazione sul campo.

 

Qualità nei contenuti

La SIMLII si fa garante dei contenuti scientifici e dei materiali proposti. Un iter di lavorazione definito e con vari momenti di controllo consente di portare alla pubblicazione finale solo corsi con il marchio di qualità. I testi dei casi vengono scritti da medici del lavoro, rivisti dal coordinatore scientifico del programma MeLA e passano quindi il vaglio redazionale ed editoriale per essere poi rinviati all’autore per approvare le eventuali modifiche. Solo a quel punto il corso viene messo online.

 

Qualità nella piattaforma

Solo una piattaforma facilmente fruibile e con tempi di attesa ridotti può rendere funzionale un programma di formazione a distanza. La scelta della piattaforma SAEPE dell’editore Zadig Srl è stata fatta proprio su queste basi, trattandosi di un modello che ha già gestito oltre centomila operatori sanitari e talmente semplice da consentire di svolgere i corsi anche a chi non ha la banda larga ma un normale collegamento telefonico. Il tutto reso ancora più amichevole da un servizio di help desk via email per la soluzione di eventuali problemi.

 

I corsi

Tre sono attualmente i corsi disponibili:

Corso 1. Approfondimenti in tema di medicina del lavoro (online fino al 31 maggio 2013, 18 crediti ECM)

  • Attività di pulizie
  • Ipoacusia e rumore
  • Lavoro a turni
  • Movimentazione manuale di carichi
  • Nesso di causalità tra patologie e lavoro
  • Prevenzione nel settore degli addetti ai trasporti
  • Promozione della salute in azienda
  • Radiazioni non ionizzanti
  • Stress lavoro-correlato
  • Disturbi del sonno e lavoro

 

Corso 2. Percorso di aggiornamento in medicina del lavoro (online fino al 31 maggio 2014, 18 crediti ECM)

  • Alcol/droga
  • Sorveglianza sanitaria in ex esposti ad amianto
  • Metalli cancerogeni
  • Lavoratori con protesi e metalli
  • Esposizione a isocianati
  • Liquidi lubrorefrigeranti
  • Lavoratrici e gravidanza
  • Patologie dell’arto superiore in addetti alle pulizie
  • Nanoparticelle
  • Dermatiti irritative
  • Patologie respiratorie nel settore delle pulizie
  • Benzene
  • Cardiopatie e lavoro
  • Rinite di origine occupazionale
  • Rischi nella ristorazione
  • Riconoscimento di malattia professionale

 

Corso 3: online da giugno 2013 (18 crediti ECM)

  • Movimentazione manuale di carichi: valutazione del rischio e giudizio di idoneità alla mansione
  • Movimenti ripetuti degli arti superiori: un esempio di valutazione del rischio mediante l’utilizzo di più metodi
  • Attività lavorativa con videoterminali: la gestione del giudizio di idoneità in lavoratori ipovedenti; astenopia e lavoro
  • Lavoratori in fune: la sindrome da sospensione inerte
  • Il settore dei trasporti: patologie lavoro correlate e gestione del giudizio di idoneità in casi particolari
  • Il settore agricolo: un caso di patologia respiratoria; la gestione del rischio da esposizione a pesticidi
  • Esposizione a cancerogeni: il settore della verniciatura
  • La formazione nell’ambito dell’attività del medico competente: la comunicazione efficace in medicina; un esempio di formazione
  • Il ruolo del medico competente nella valutazione del rischio: analisi critica di una indagine fonometrica
  • Il settore sanitario: la gestione del rischio da TBC; radiazioni non ionizzanti in ambito ospedaliero
  • Esposizione ad IPA nella metallurgia
  • Il settore edile: nuove sostanze chimiche 

 

È possibile acquistare i corsi direttamente sulla piattaforma SAEPE (www.saepe.it):

  • 120,00 euro a corso (IVA compresa) per i soci SIMLII
  • 180,00 euro a corso (IVA compresa) per i non soci SIMLII